Cerca nel blog

Caricamento in corso...

7 dicembre 2014

Dove eravamo rimasti? Pigiami premaman e valigia da preparare...

Dove eravamo rimasti?
Dopo una lunga pausa, questa giornata autunnale, mi ha invogliato a riprendere in mano il mio spazio e arricchirlo con i nuovi eventi.


Da oggi amplio gli argomenti, non solo cucina, ma anche vita quotidiana... di MAMMA.
In questo ultimo periodo la cucina è stata l'ultimo dei miei pensieri.

A Marzo arriverà un'altra piccola principessa, e tra nausee (che finalmente sono finite!!) e acidità di stomaco (quella persiste) la voglia di cucinare è scesa drasticamente... ormai mangio finocchi e bevo tisana...

Sono alla 24° settimana, inizio a guardarmi intorno per preparare la cameretta, la borsa dell'ospedale... ci stiamo preparando per rendere il nido più confortevole possibile per la new baby e per non levare spazi a Viola.
Dovranno dividere la stanza, ma non solo, Viola vuole che la sorellina abbia tutto uguale a lei... ma questo ne parlerò in un prossimo post.

Ieri notte, verso le tre, nel momento critico, solito della mia acidità, mentre bevevo la tisana al finocchio (ormai scorre nelle mie vene), ho acquistato i pigiami per l'ospedale.
Voi cosa preferite, pigiama o camicia da notte?

Io, visto la prima esperienza (tc), ho deciso che mi porterò una camicia da notte per il primo giorno e due pigiami.
Ho guardato on line, non posso andare in giro per negozi perchè sono costretta al risposo quasi assoluto per via di un'ernia inguinale, e sinceramente non avevo voglia di spendere tanti soldi per qualcosa, che avrei utilizzato a tempo definito,
ho deciso di comprare quelli che ho trovato sul sito della Redoute.






Sono entrambe comodi per l'allatamento, infatti permettono di allattare senza doversi spogliare, sono solo, la camicia da notte, sotto è sbracciata, quindi posso usarla anche poi in estate, sperando di riuscire ad allattarla, come con Viola, per un bel po'.

Quindi primo pezzo della valigia comprato, ne vorrei prendere ancora uno, e ho visto quello della Medela che è molto bello e pratico..

... ora mancano solo un'infinità di cose... 


 Ecco la lista delle cose che dovrebbe portare la mamma all'ospedale:


  • Camicie da notte aperte davanti o pigiami
  • Golfino/vestaglia per girare nel reparto più ordinate
  • Pantofole
  • Reggiseno per l'allattamento (ne parleremo a breve)
  • Coppette assorbilatte
  • Assorbenti post-parto
  • Asciugamani per viso e intimo
  • Bacinellina per il bidet
  • Detergente intimo
  • Crema per il seno e capezzoli (ne parleremo a breve)
  • Spazzolino, dentifricio, bagnoschiuma, shampoo, deodorante, spazzola
  • Mutandine a rete usa e getta (almeno 6)
  • Salviette disinfettanti per i sanitari
  • Ciabattine plastica per doccia
  • Posate, tovagliolo e tovaglietta
  • Cellulare con carica batteria
  • Macchina fotografica con caricabatteria